DDL Alfano

DDL ALFANO

Vi consiglio di andare a leggere l’articolo di Guido Scorza per una trattazione chiara e dettagliata sull’argomento.

Io mi limito ad evidenziare come i nostri politici stiano trasformando l’Italia in una paese in cui la libertà di espressione è sempre meno tutelata. Assimilirare questo blog, come altri, a un giornale e imporre norme, che già sono assurde per un giornale, è una grossa idiozia.
Ritengo inoltre una vigliaccheria inserire le norme stesse in un DDL che ha un oggetto molto ma molto diverso.

Da ricordare

Questo è un pezzo dell’intervista a Veltroni apparsa oggi su Repubblica:

Chiarissimo. Ma allora perché negli ultimi giorni avete ritirato fuori il maggioritario alla francese, e Franceschini ha addirittura evocato il presidenzialismo? E stato un errore, un altolà agli alleati o che altro?
“Franceschini ha semplicemente riproposto quello che io stesso ho detto più volte. Se mi si chiede qual è il sistema che preferisco, io rispondo il sistema francese: doppio turno e sistema presidenziale. Ma dobbiamo distinguere due fasi diverse. Una prima fase riguarda l’oggi: nelle condizioni attuali, ciò che dobbiamo ottenere è un sistema proporzionale ma bipolare, per evitare il rischio dell’ingovernabilità. Poi c’è una seconda fase, che riguarda il futuro: e dico fin da ora che quando si andrà al voto, mi auguro nel 2011, il Pd si presenterà proponendo agli italiani il maggioritario a doppio turno, con l’elezione diretta del Capo dello Stato”.

La metto qui a futura memoria.